Senza categoria

Sei qui: Home / Archives / Category / Senza categoria

Rotoli assorbenti carrabili

Categories:

Rotolo assorbente universale ad alta resistenza. Grazie alle molteplici linee pretagliate, che attraversano questo rotolo, è possibile realizzare con un unica soluzione differenti formati read more →

Taglierino di sicurezza SIKUR

Categories:

Taglierino con sistema di sicurezza per prevenire i tagli alle mani e proteggere i prodotti contenuti all’interno del cartone da aprire.

Design studiato per rendere la presa sicura.

Taglierino di sicurezza SIKUR 3

ISE SERVICE SRL ad ECOMONDO

Categories:
La fiera di Ecomondo che si svolge ogni anno a Rimini rappresenta un punto di riferimento per le imprese italiane ed europee che vedono nel rispetto dell´ambiente read more →

Decreto Balduzzi, obbligo di defibrillatore per le società sportive

Categories:

E’ stato approvato dal Consiglio dei Ministri il Decreto Balduzzi. Tra le novità, ci sarà la predisposizione di linee guida per idonee certificazioni mediche e per l’effettuazione di controlli sanitari su chi pratica sport e per la dotazione e l’impiego nelle società sportive e dilettantistiche di defibrillatori semi-automatici ed eventualmente di altri dispositivi salvavita. Ciò imporrà lo svolgimento di corsi ad hoc per l’utilizzo dei defibrillatori ( costo e caratteristiche dell’apparecchio elettronico nei prodotti per il pronto soccorso – sottocategoria RIANIMAZIONE )

L’obbligo di defibrillatori arriva sull’onda lunga della tragedia capitata al povero calciatore Piermario Morosini, venuto tristemente agli onori della cronaca per la sua improvvisa morte sul campo di calcio e il grande clamore suscitato dal mancato utilizzo di defibrillatore.

MAGGIO 2013 – LA PROTEZIONE FINALE

Categories:

ISE SERVICE , è una società specializzata nella distribuzionedi prodotti vernicianti e servizi di riparazione per l’industria a marchio Thortex e Copon.
I nostri materiali vengono utilizzati in tutto il mondo per la riparazione e la protezione di macchinari, impianti tecnici, strutture, fabbricati e attrezzature in ambienti corrosivi nelle aree industriali e commerciali.
Si tratta di una vasta linea di prodotti che sono la conseguenza delle più avanzate tecnologie dei polimeri a base d’acqua e senza solventi, amici dell’uomo e dell’ambiente, approvati dai più importanti organismi internazionali e nazionali.

La gamma completa dei sistemi comprende:

Sistemi di protezione chimica
• Sistemi di protezione dalla corrosione
• Sistemi di riparazione di superfici metalliche
• Sistemi di riparazione con composti ceramici
• Sistemi di riparazione di parti in gomma
• Sistemi rifacimento / riparazione pavimenti
• Rivestimenti igienici per pareti interne ed esterne
• Sistemi di rivestimento / riparazione tetti
• Sistemi riparazione di calcestruzzo
• Sistemi di rivestimento per parcheggi
• Sistemi per superfici sicure antiscivolo
• Rivestimenti anti-graffiti
• Sistemi di protezione dal fuoco
• Sistemi di riparazione del legno

 

IATA : obbligatoria dal 1 Luglio 2012

Categories:

Dal 1 luglio 2012 l´etichetta Time and Temperature Sensitive
diventerà obbligatoria per tutte le spedizioni IATA di prodotti farmaceutici.
Questa etichetta dovrà essere applicata sugli imballaggi utilizzati
per il trasporto di merci sensibili al tempo e alla temperatura.

Disponibili 10 diversi modelli di etichette Time and Temperature Sensitive:

–  Stampa: neutra

–  Stampa: -15ºC to -25ºC

–  Stampa: +2ºC to +8ºC

–  Stampa: +8ºC to +25ºC

–  Stampa: +15ºC to +25ºC

–  Stampa: +15ºC to +30ºC

–  Stampa: +20ºC to +25ºC

–  Stampa: Keep frozen

–  Stampa: Do not freeze

–  Stampa: Store below +20ºC

DECRETO 20/2011

Categories:

Il Decreto Ministeriale 20/2011 (1) contiene nuove disposizioni relative all’individuazione delle sostanze assorbenti e neutralizzanti (previamente testata da Università o Istituti specializzati) al fine di prevenire l’inquinamento del suolo e del sottosuolo e di evitare danni alla salute e all’ambiente, derivanti dalla fuoriuscita di soluzione acida contenuta negli accumulatori al piombo presso gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.

Le disposizioni contenute nel decreto rivestono carattere di rilevante importanza anche per gli aspetti connessi alla salute e sicurezza del personale addetto alla manipolazione degli accumulatori. Gli interventi da adottare in caso di fuoriuscita di soluzione acida dagli accumulatori devono pertanto essere inseriti nel documento di valutazione dei rischi (ex art.28 del D.Lgs. 81/2008), contemplate nel piano di emergenza ed essere oggetto di informazione, formazione e addestramento per il personale preposto.

Novità normativa
Il decreto si compone di un unico articolo e di un unico allegato che individua la quantità di sostanze assorbenti e neutralizzanti prescritte per ciascuna tipologia di utilizzo degli accumulatori, oltre ad individuare i criteri di sicurezza e la quantità di sostanza estinguente per le fabbriche di accumulatori, per i Consorzi nazionali per la raccolta ed il trattamento delle batterie al piombo esauste e per i rifiuti piombosi, per i mezzi adibiti al trasporto delle batterie.

Le indicazioni dell’allegato al decreto riguardano le batterie stazionarie, le batterie a trazione, le batterie circolanti all’interno di aree private, le batterie circolanti su suolo pubblico, le batterie di avviamento, il depositi per la vendita all’ingrosso, il depositi per la vendita al dettaglio, gli esercizi per la ricarica e la sostituzione, le fabbriche di accumulatori, i Consorzi nazionali per la raccolta ed il trattamento delle batterie e il trasporto delle batterie.

Continuando la navigazione del sito o premendo "Accetto", consenti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi